Il consulente d'immagine, Roberto Ruggiero, dal suo salone a Napoli Vomero a Scarlatti, 188 , dice che Natale è un momento speciale nella vita di ogni donna: un giorno per incontrare e abbracciare i propri famigliari, un periodo dell’anno in cui ritrovare gli amici di sempre, scambiarsi regali e vivere attimi preziosi da ricordare per il resto dell’anno. In queste vacanze l’attenzione al look si fa ancora più forte  : vogliamo partecipare agli eventi sociali al massimo della nostra forma e bellezza, stare bene con noi stesse e trasmettere questa gioia agli altri. L’attenzione si sposta dal guardaroba, con una scelta oculata dei colori più adatti a illuminare e farci risplendere nella luce del Natale, alle scarpe e accessori, al make-up più adatto a fare risaltare i nostri punti forti. Infine non possiamo esimerci dalla cura dei nostri capelli. Come l’albero indossa la punta per risplendere verso il cielo, così le nostre chiome diffondono la luce della nostra gioia intorno a noi. Le foto di Natale finiscono negli album di famiglia: un’acconciatura sbagliata al pranzo del 25 dicembre torna a tormentarci nel tempo, negli anni, più di quanto non farebbe in un qualsiasi altro periodo dell’anno. Regalarci un look speciale ci farà risplendere di gioia nel periodo più magico dell’anno.

Quali sono i consigli per il look di Natale 2016?
Prima di tutto evitiamo i colpi di testa, soprattutto se non siamo coraggiose e pronte ad assumerci la responsabilità di scelte non proprio azzeccate. Passare da cioccolato a platino, può essere un cambiamento un po’ troppo drastico! In inverno ci vediamo pallide, i riflessi dell’estate spariscono nel buio dei mesi freddi: ecco perché i riflessi naturali possono essere una buona soluzione. Meglio evitare il fai da te: le tinte fatte in casa, per quanto economiche, tendono a modificare il colore naturale omologandolo in un tono uguale dalle radici alle punte. Roberto Ruggiero e il suo staff sapranno consigliarci al meglio per accendere il nostro colore in modo naturale, con riflessi graduali, rispettando i capelli che risulteranno ancora più forti e sani. Se siamo castane da tutta la vita, possiamo illuminare le nostre chiome con qualche riflesso caldo nei toni del miele; i capelli biondo scuro si possono accendere di dorato o riscaldare con ciocche tendenti al rame chiaro.

I tagli più alla moda per il Natale 2016 sono caschetti di media lunghezza, adatti sia ai capelli lisci che ricci, tagli corti con ciocche morbide che incorniciano il viso, oppure chiome lunghe scalate in modo graduale. In tutti i casi, la frangia si rivela un tormentone ripescato dalle mode del passato. Se non siete amanti del cambiamento, siete affezionate alla solita lunghezza, la frangia può essere un buon modo per cambiare look senza stravolgere troppo il vostro aspetto abituale!

Non volete mettere mano alle forbici ma volete stupire amici e parenti con un look speciale? Potete optare per una piega diversa dall’abituale: i boccoli morbidi per chi ha i capelli lisci o, viceversa, una chioma perfettamente stirata per chi porta i ricci tutti i giorni. È un cambiamento facilmente reversibile, basta uno shampoo, ma abbastanza d’effetto per attirare su di voi l’attenzione e l’ammirazione di chi vi vede ogni giorno con lo stesso look.

 

Infine, se amate i capelli raccolti, potete sbizzarrirvi con una serie di acconciature preziose, da arricchire con decorazioni a tema natalizio: uno chignon morbido sulla nuca con un fermaglio a tema, oppure una coda alta tenuta da un elastico che richiama le decorazioni dell’albero di Natale vi faranno brillare in modo elegante e originale. Anche le trecce, classico della tradizione scandinava declinato in innumerevoli versioni, possono essere la scelta adatta per calarvi nella magica atmosfera natalizia in modo speciale.

Qualsiasi siano le vostre preferenze, questo Natale è il momento più adatto per regalarvi un look speciale, che rimanga nei vostri ricordi più belli insieme al calore e alla gioia dei momenti condivisi con le persone vicine al vostro cuore.